Vai a sottomenu e altri contenuti

Bonus Idrico emergenziale

Data pubblicazione on line: 11/08/2020

Requisiti di accesso al BONUS Emergenziale


Sono ammessi alla misura denominata BONUS Emergenziale i nuclei familiari titolari di utenze dirette o residenti in un'utenza indiretta che appartengono alla tipologia ''Uso Domestico residente'' che:

  • siano residenti presso uno dei comuni gestiti da Abbanoa SpA;
  • abbiano un contratto di fornitura del servizio idrico integrato;
  • abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 15.000,00 euro;
  • abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 20.000,00 euro nel caso di nuclei con almeno 3 figli a carico (famiglia numerosa);
  • siano in particolari condizioni di vulnerabilità economica a causa della sospensione/riduzione dell'attività lavorativa in attuazione delle misure di contenimento adottate per ridurre il contagio da Covid-19.

Per gli utenti diretti che fanno richiesta, è richiesta la titolarità di un'utenza Domestica Residente, per almeno uno dei componenti il nucleo ISEE, e inoltre deve essere garantito il possesso dei seguenti requisiti:

  • la coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con l'indirizzo di fornitura del medesimo contratto;
  • la coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.

Per gli utenti indiretti, deve essere garantita la coincidenza tra la residenza anagrafica di un componente il nucleo ISEE e l'indirizzo della fornitura condominiale o aggregata di cui il medesimo nucleo usufruisce, ovvero che l'indirizzo di residenza anagrafica del richiedente sia riconducibile all'indirizzo di fornitura dell'utenza condominiale o aggregata.

Il nucleo ISEE in condizioni di disagio economico sociale ha diritto al BONUS Emergenziale con riferimento ad un solo contratto di fornitura.

Termini e modalità di presentazione della domanda


Gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 settembre 2020, conformemente a una delle tre seguenti modalità:

a) a mano presso l'ufficio protocollo;

b) tramite l'indirizzo mail: infoprotocollo@comune.setzu.vs.it;

c) tramite raccomandata A/R.

In caso di utilizzo della modalità di presentazione indicata al punto c), la raccomandata A/R dovrà pervenire all'indirizzo indicato entro e non oltre il termine ultimo pertanto, ai fini dell'ammissibilità, non farà fede la data di spedizione della stessa.

All'istanza di ammissione, presentata mediante l'utilizzo del modulo predisposto, devono essere allegati:

a) un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;

b) una bolletta a cui si riferisce l'utenza;

c) copia del documento l'ISEE CORRENTE in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

La mancata presentazione entro i termini predetti renderà nulla la richiesta.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Regolamento concessione bonus Formato pdf 412 kb
Modulo domanda Formato pdf 229 kb
Avviso pubblico Bando Bonus idrico emergenziale Formato pdf 318 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Sociali
Referente: Francesca Marreddu
Indirizzo: Via Chiesa n. 6 09029, Setzu (SU)
Telefono: 0709364012  
Fax: -
Email: socialesetzu@tiscali.it
Email certificataa: protocollo@pec.comune.setzu.vs.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto